Al via le iscrizioni al RUNTS

Dal 23 novembre è effettivamente operativo il Registro nazionale unico del terzo settore (RUNTS). E' quindi iniziata la trasmigrazione automatica dei 'vecchi' registri, ed è possibile l'iscrizione volontaria per quei soggetti che lo desiderano.

Per quanto riguarda gli enti per i quali già esisteva l'obbligo di iscrizione nei rispettivi registri di competenza, questi non dovranno effettuare l'iscrizione ma verranno automaticamente trasferiti nel RUNTS. Questa è la situazione in cui si trovano le ODV e le APS e le ONLUS, i cui registri precenti andranno a decadere e non sarà più possibile iscrivervisi.

Per quanto riguarda invece le altre associazioni ed enti a partire dal 24 novembre è possibile l'iscrizione volontaria sulla base delle indicazioni fornite dal DM 106/2020, condividiamo questo articolo  che chiarisce adeguatamente le tempistiche previste ed alcune indicazioni pratiche utili all'iscrizione: il settore consulenze della MAG si sta attrezzando per sostenere anche i noenati ETS.