“Poemag”: quando economia (solidale) fa rima con poesia

Il poema epico di Giovanni Lupi cambia l’approccio della narrazione del mondo ecosolidale, tradizionalmente legata al saggio. Con una funzione quasi terapeutica. Cambiare l’economia è un’impresa epica, lo sappiamo bene. Chi non si è sentito almeno una volta un moderno Atlante, con il mondo sulle sue spalle? Oppure novello Argonauta alla ricerca di un vello, magari in cotone biologico? Ma le fatiche spesso sono assai meno eroiche: far quadrare i conti, essere coerenti, tener fede ai propri valori ...

Leggi tutto ...

Condividi su

Submit to FacebookSubmit to Twitter