Mai più. Gli indigeni e lo Stato

In parecchie decine di città europee, da Lesbos a Stoccolma – passando per Cinisi, Empoli, Roma, Vicenza, Treviso, Milano, Copenaghen, Bruxelles, Parigi, Marsiglia, Bilbao, Siviglia, Vienna, Helsinki, Berlino, Nicosia, Lisbona, Coimbra, Liverpool – il 24 settembre si è manifestato per il Chiapas. Non solo, purtroppo, per salutare l’invasione della nutrita delegazione zapatista che si comincia a sparpagliare per il continente, ma per denunciare – anche di fronte alle ambasciate messicane – il serio rischio di una guerra civile ...

Leggi tutto ...

Condividi su

Submit to FacebookSubmit to Twitter