Sentenza storica in Olanda: Shell dovrà tagliare le emissioni del 45% entro il 2030

Il tribunale dell’Aia ha accolto il ricorso presentato da oltre 17mila cittadini olandesi contro la multinazionale, tenuta a rispettare l’Accordo di Parigi sul clima. Tricarico (ReCommon): “La sentenza pone un problema strutturale immediato per le aziende, che non possono più continuare a espandere le loro produzioni di gas e petrolio”. Con una storica sentenza, un tribunale olandese ha ordinato alla multinazionale anglo-olandese Shell di ridurre le sue emissioni di CO2 del 45% rispetto ai livelli del 2019 entro il 2030 ...

Leggi tutto ...

Condividi su

Submit to FacebookSubmit to Twitter