Persone e pianeta non si difendono con gli armamenti: invertiamo la rotta e riduciamo le spese militari

I nuovi dati SIPRI confermano la continua crescita delle spese militari, arrivate alla soglia dei 2.000 miliardi di dollari annui. Spese in crescita anche in Europa e in Italia. La società civile chiede invece un taglio del 10% e un trasferimento di fondi alla lotta contro la pandemia globale e per la ripresa economica. Oggi la società civile mondiale è impegnata nel momento più importante delle “Giornate Globali di azione sulle spese militari” ...

Leggi tutto ...

Condividi su

Submit to FacebookSubmit to Twitter