Formati digitali: esposto alla Corte dei conti

Una indagine condotta negli scorsi mesi ha fatto emergere una situazione piuttosto grave nei confronti dell'adozione del software libero e opensource da parte di centinaia di piccole amministrazioni pubbliche: uno dei maggiori fornitori di software gestionale documentale, adottato da circa 1700 comuni in tutta Italia, supporta esclusivamente documenti prodotti nei formati proprietari gestiti da Microsoft Office, di cui raccomanda caldamente l'utilizzo. È stato pertanto presentato un esposto alla Corte dei Conti ...

Leggi tutto ...

Condividi su

Submit to FacebookSubmit to Twitter