Black Lives Matter: negli Stati Uniti il boicottaggio della polizia passa anche dalla finanza

Starbucks, Amazon, Coca-Cola e altre grandi aziende finanziano le fondazioni della polizia USA. Sono oltre 200 e utilizzano le donazioni private per rafforzare i dipartimenti, acquistare armi o sorvegliare i quartieri abitati dalle minoranze. Ma i bilanci non sono trasparenti. La campagna di “Color of change” promuove il “disinvestimento”. Disinvestire dalle Fondazioni della polizia e rifiutarsi di sedere nei loro consigli di amministrazione ...

Leggi tutto ...

Condividi su

Submit to FacebookSubmit to Twitter