Appello di 68 parlamentari Ue per la tassa sulle transazioni finanziarie

Alla vigilia del vertice sul Recovery Fund, 68 deputati che siedono al parlamento europeo ricordano che la tassa non è stata inserita tra le possibili risorse proprie che la Commissione potrebbe mettere in campo per finanziare parte delle spese da affrontare causa pandemia. Non solo. L'ultima formulazione sarebbe "annacquata": esclude infatti i derivati azionari, facendo così crollare il possibile gettito fiscale ...

Leggi tutto ...

Condividi su

Submit to FacebookSubmit to Twitter