Movimenti nella pandemia IX

In questi ultimi giorni, è appena cominciato l’inverno, il coronavirus ha ripreso a colpire più pesantemente l’Argentina. Il numero dei contagi e dei morti continua a crescere, oltre 60 mila i primi e più di 1300 i secondi. Il governo ha scelto di tornare alla fase 1 delle restrizioni, cominciate in quel lontano 20 marzo, oltre tre mesi fa, un lockdown più lungo che a Wuhan. La crisi sanitaria ed economica non poteva non mettere in ginocchio il paese. Le conseguenze più dure le pagano, come sempre, i poveri ...

Leggi tutto ...

Condividi su

Submit to FacebookSubmit to Twitter