Trivelle, arbitrati e beni comuni

Per 56 volte, quest’anno, un governo si è trovato alla sbarra di un tribunale piuttosto informale, gestito da tre avvocati commerciali, senza pubblico né possibilità di ricorrere in appello. La Campagna Stop TTIP Italia e il Coordinamento nazionale No Triv rivelano che finalmente qualcosa sta cambiando: molte imprese che oggi minacciano l’Italia non potranno più farle causa in questi opachi tribunali. Dal 15 gennaio scorso, infatti, nessun investitore con sede nell’Unione europea ...

Leggi tutto ...

Condividi su

Submit to FacebookSubmit to Twitter