Spagna. La crisi e la creatività

Sono molto meno visibili di quelli che incarnano Podemos o le giunte di Barcellona e Madrid ma i cambiamenti che generano in profondità altre, diverse esperienze sociali e territoriali di dimensione molto locale esprimono potenzialità almeno altrettanto rilevanti. Il confronto, un po’ spregiudicato, che ci suggerisce questo reportage riguarda dunque soggetti figli di una stessa dinamica, quella che ha cambiato il volto della Spagna (e non solo) nel 2011 ...

Leggi tutto ...

Condividi su

Submit to FacebookSubmit to Twitter