Crisi, movimenti e commons

I movimenti e le lotte sociali possono davvero cambiare il mondo? E se sì, come?  Potrebbero farlo creando un luogo che sia migliore, più conviviale e coeso, per tutti, o almeno per il 99 per cento di noi? Potremmo abitare un pianeta dove la dignità, la pace, la libertà, l’autonomia, la solidarietà, la convivialità e l’uguaglianza non siano una questione di fede ma gli elementi di una bussola con la quale indirizzare la trasformazione sociale? Le risposte possiamo trovarle soltanto provando a costruirlo ...

Leggi tutto ...

Condividi su

Submit to FacebookSubmit to Twitter