Disegnare insieme le periferie

Autogestione di biblioteche, ludoteche, sale musicali, cinema, teatri, orti, mercati rionali, Gas, palestre popolari, tutela dal basso dei beni comuni, consumo di suolo zero. La lettura dell‘articolo di Mario Spada (Ricucire le periferie) ha suscitato in me una profonda adesione, ma ha anche stimolato la mia fantasia e il ricordo di tante esperienze in corso. Sperando di non essere tradito dalla mia immaginazione sociale sfrenata, cercherò di riprendere e ampliare le sue suggestioni ...

Leggi tutto ...

Condividi su

Submit to FacebookSubmit to Twitter