Boom di ricavi e poche tasse: il 2020 di Google e Facebook in Italia. Grazie all’Irlanda

Nell’anno della pandemia e della crescita dei ricavi pubblicitari online, le succursali dei due colossi sono riuscite complessivamente a pagare meno tasse rispetto al 2019. Al centro della struttura societaria c’è ancora l’Irlanda. “Confido nell’intervento degli ispettori fiscali per la verifica mirata degli accadimenti”, spiega l’esperto di riciclaggio Gian Gaetano Bellavia in merito alle operazioni infragruppo ...

Leggi tutto ...

Condividi su

Submit to FacebookSubmit to Twitter