La grande illusione

Cosa sono i grandi corridoi infrastrutturali e cosa significano nella riorganizzazione della società estrattivista? Il nuovo illuminante Rapporto di Re:Common spiega un gigantesco processo iniziato molto prima della pandemia, un nuovo modo di pensare e organizzare le grandi infrastrutture secondo la logica dei mega-corridoi, per ridurre tempo e spazio, con l’obiettivo di aumentare continuamente i profitti a fronte di un rallentamento della crescita del commercio mondiale e sbandierando il mantra del just in time su scala sempre più grande ...

Leggi tutto ...

Condividi su

Submit to FacebookSubmit to Twitter