Socialeinmovimento

Socialeinmovimento

Socialeinmovimento è un movimento spontaneo torinese di operatori sociali, utenti, associazioni, cooperative, sindacati e cittadini nato per contrastare la chiusura del dormitorio pubblico di strada Castello di Mirafiori.

Gli obiettivi principali del movimento sono garantire posti letto in dormitorio per chiunque ne abbia bisogno e consentire ai più disagiati di trovare un posto di lavoro.

Socialeinmovimento ha organizzato diversi eventi per promuovere la propria causa, dai raduni di fronte al dormitorio alla manifestazione “notte degli invisibili” creata in piazza San Carlo.

Per il momento ha ottenuto il trasferimento del dormitorio presso la ex struttura di “Emergenza freddo”, in strada delle Ghiacciaie, ma questo spostamento è solo temporaneo e riduce eccessivamente le condizioni igenico-sanitarie in cui gli utenti si trovano a vivere.

Tuttavia l'operatività del movimento è stata utile, a livello cittadino, per sollevare tutta una serie di interrogativi, finora rimasti inascoltati, sulla situazione dei servizi sociali torinesi che attualmente sono in fase di degrado. Si richiama quindi l'attenzione di chi si dovrebbe occupare di questi servizi: è necessario difendere i diritti degli emarginati, creare strutture adeguate per il loro inserimento e favorire una maggiore partecipazione dei cittadini a queste problematiche.

Per questo motivo Socialeinmovimento potrebbe diventare un network sociale, integrato e coordinato con gli altri soggetti ed i coordinamenti che sono già attivi in città e già in rete; si potrebbero quindi gestire sia un sistema informativo comune che laboratori sociali mirati.

 

Condividi su

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter