Recesso dal Social Club

Dal MAGazine di

Con l'approvazione della pianificazione triennale l'assemblea ha deciso gli obiettivi per questo triennio. L'obiettivo di esprimere i nostri principi è stato declinato dal settore rappresentanza anche come un'apertura verso altre reti che si stiano muovendo verso la mutualità.

Proprio all'interno di questa visione, la MAG4 è diventata socia del Social Club http://resocialclub.it/, come scritto nell'ultimo MAGazine. Alla luce di otto mesi di partecipazione e di parecchie criticità emerse, il CdA ha però deciso di non associarsi più per l'anno 2012.

Di seguito la mail inviata che contiene le motivazioni per cui la MAG non aderirà per il nuovo anno

Torino, 15 dicembre 2011

Leggi tutto...

La Mag4 aderisce al Social Club

Dal MAGazine di

 

La MAG4 è diventata socia del Social Club http://www.resocialclub.it/, associazione di promozione sociale, sportiva e dilettantistica, fondata a Torino nel 2009 e il cui principale obiettivo è il miglioramento della qualità della vita dei lavoratori appartenenti alle organizzazioni associate.

Social clubLa metodologia proposta è quella di una sorta di “società di auto-mutuo soccorso” che riattivi i legami sociali tra le persone, liberando risorse ed energie non vincolate alla logica dell’economia tradizionale, in questo momento di grandi cambiamenti socio-economici.

In quest'ottica la MAG4 ha deciso di associarsi al Social Club al fine di cercare di sviluppare progetti comuni legati, in senso ampio, al tema della finanza etica.

 

Re: Social Club

Il Re: Social Club è un progetto, nato nel 2008 da Base202 un’associazione di promozione sociale, che riunisce associazioni e cooperative sociali (A e B). Queste periodicamente si incontrano e forniscono ai propri lavoratori diversi servizi relativi a quattro tematiche: tempo libero, famiglia, abitare e servizi.

L'obiettivo è quello di ri-creare una sorta di “società di auto-mutuo soccorso” che riattivi i legami sociali tra le persone, liberando risorse ed energie non vincolate alla logica dell’economia tradizionale.

Aderiscono al Social Club:
Abele Lavoro, Acli, Acmos, Agridea, Airone, Arcobaleno (ass.), Arcobaleno (coop.), Biloba, Centro Progetto Salute, CH4, Educazione e Progetto, Eta Beta, Frassati, Ginepro 1, Ici Arca, Il Filo d’erba, Il Margine, In/contro A, L’Arcobaleno, La Rosa Blu, Luci nella città, MAG4, Mondo Nuovo, Movimento Consumatori, Oltre il muro, Orso, Parella, Piero & Gianni, Progetto Muret, Stranaidea, Terra del fuoco, Triciclo


Re: Social Club ha l'obiettivo di offrire opportunità alle richieste più ricorrenti dei lavoratori delle cooperative stesse riguardo le quattro tematiche di cui sopra. Cerca quindi di organizzare eventi per riempire il tempo libero con attività che favoriscano la creazione di legami sociali, di supportare il costo di un affitto o del mutuo, di sostenere spese non previste o fronteggiare debiti pregressi, di aiutare a trovare casa. Si propone inoltre di stipulare convenzioni per ottenere servizi e prodotti a prezzi contenuti, definire progetti di microcredito a sostegno del reddito e stringere accordi con strutture che garantiscano cure sanitarie di alto livello a costi calmierati, a seconda delle esigenze dell'utente stesso.

 

per maggiorni informazioni http://resocialclub.it/