mutualità e autogestione

L'esperienza della MAG4 origina, storicamente, dall'esperienza dell'autogestione e del mutualismo.

Autogestione, perchè la nostra struttura è gestita dagli stessi soci in un'ottica di uguaglianza e presa in carico di responsabilità diretta, senza delega.

Mutualismo, componente dell'acronimo stesso di MAG, perchè prevede l'instaurarsi di relazioni spontanee tra gli individui dalle quali è possibile ottenere vantaggi reciproci pur mantenendo la propria peculiare differenza.

Entrambi i concetti possono essere agiti come uno stile di vita da praticare, non solo nel mondo del lavoro ma anche nella realtà quotidiana, specialmente in questo contesto storico in cui l'individualismo e la messa a profitto di ogni aspetto della vita sembrano essere più premianti e favoriti rispetto a scelte collettive.

Ecco i motivi per cui abbiamo deciso di discutere su questi temi: per comprendere come il mutualismo e l'autogestione vengono praticati confrontandoci con le diverse esperienze esistenti e per trasmettere una proposta alternativa al presente partendo da testimonianze concrete.

Qui di seguito condividiamo parte dei materiali raccolti in occasione dei convegni

"Mutualismo, pratiche, conflitto, autogestione" (Roma, 7-8 aprile 2018) promosso da Fuorimercato rete nazionale, Edizioni Alegre, Rivista "Gli Asini", Scup Sportculturapopolare, Communia e “Storie del possibile, pratiche e ricerche a confronto” (Roma, 21-22 aprile 2018), organizzato da Comune-info.

L'ordine rappresenta il nostro punto di vista, partendo da un'infarinatura generale sul mondo dell'economia "altra" con esempi di realtà che vi operano e per introdurre il macroargomento del mutualismo, le sue specificità, la sua storia e casistica. Abbiamo inoltre ritenuto utile riproporre le risposte al questionario delle entità che hanno partecipato all'incontro del 7-8 aprile 2018 per stimolare il confronto e il sostegno alle difficoltà che si incontrano per non sentirsi soli lungo questo percorso.

1. Introduzione: economie diverse e ricerca di senso. A cura di Antonia de Vita

2. Sull'altra economia. Forme di produzione "altre" e "diverse": autogestione ed autoeconomia. Relazione da Storie del possibile.

3. Quando "Ri" assume molteplici significati: Rinascita, Riuso, Riciclo, Riappropriazione, Rivolta (il debito), Rivoluzione ma soprattutto RiMaflow, progetto di autogestione. A cura di RiMaflow

4. La chiave del mutualismo. Per rispondere ai bisogni immediati e "praticare l'alternativa". A cura di collettivo scup

5. Nuovi e vecchi mutualismi. Ribellarsi facendo. A cura di Alessia Manzi

6. Mutualismo conflittuale e movimento operaio nella storia: evoluzione e cambiamenti. A cura di Salvatore Cannavò

7. Le pratiche mutualistiche nei movimenti femministi: dalle origini fino ai giorni nostri. Relazione di Marie Mosie

8. Mutualismo e conflitto nell'economia e nella produzione. Lo sviluppo di un'economia sostenibile, sia dal punto di vista ecologico che sociale. A cura di Gigi Malabarba

9. Curiosità ed esperienze a confronto: risposte al questionario delle realtà che hanno partecipato al convegno "Mutualismo" del 7-8 aprile a Roma.

- Quali sono le pratiche mutualistiche messe in campo dalla vostra realtà?

- Quali sono i fattori principali che hanno favorito la crescita della vostra esperienza mutualistica?

- Quali sono state le principali difficoltà che avete incontrato nella vostra esperienza mutualistica?

- Come hanno risposto le istituzioni?

- Come ha risposto il territorio?

Condividi su

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter