Autogestione per comunità solidali

C’erano molti ricercatori, militanti sociali e politici ma soprattutto lavoratrici e lavoratori di 16 diversi paesi al settimo incontro dell’economia di chi del lavoro è soggetto. Sono state cinque giornate di intenso confronto di esperienze, soprattutto latinoamericane, nella Scuola Florestan Fernandes, da oltre vent’anni una delle realtà più significative dell’intera grande storia del Movimento dei Lavoratori Sem Terra brasiliani. Al centro della discussione, tra gli altri temi ...

Leggi tutto ...

Condividi su

Submit to FacebookSubmit to Twitter