Se Amazon non è invincibile

In quattro mesi l’offensiva dal basso ha spinto il colosso di Jeff Bezos a ritirarsi da un enorme affare nel cuore del Queens: la più grande speculazione politica e urbanistica del nuovo secolo in cambio di tre miliardi di dollari in incentivi pagati dai contribuenti. La storia politica di una grande vittoria ritenuta impossibile e invece costruita con tenacia da chi ha il coraggio di organizzarsi, di dire che il Re è nudo e di far intravedere un’altra direzione nella rivoluzione del capitalismo digitale ...

Leggi tutto ...

Condividi su

Submit to FacebookSubmit to Twitter