Cambiare moneta per cambiare società

Naturalmente, non sono un punto d’arrivo, ma le monete sociali e complementari – dal francese SoNantes al britannico Brisol Pound, passando per il Sardex e per la prossima valuta di Barcellona – sono uno strumento importante per chi si propone di contrastare l’idea che l’accumulazione del denaro sia un fine in sé e di riportare l’economia nella società in una dimensione comunitaria. La Conferenza tenuta qualche settimana fa a Barcellona ha permesso a centinaia di persone provenienti da 40 Paesi diversi ...

Leggi tutto ...

Condividi su

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter