Creare comunità senza un euro

Di “monete complementari” (Mc) ormai se ne parla sempre più spesso e nuovi esperimenti vengono avviati, non sempre con successo, ma comunque con una certa assiduità. Il termine Mc però è improprio soprattutto perché usare la parola “monete” significa voler mettere il naso in uno dei grandi poteri che sono prerogativa dello Stato (o meglio delle banche private che controllano le banche centrali, compresa oggi la Banca Centrale Europea) ovvero, stampare e mettere in circolazione monete/denaro ...

Leggi tutto ...

Condividi su

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter