Un'altra Europa, solidale

L'Unione europea è un club di sacerdoti del liberismo. Lo dimostra la vicenda dei migranti che cercano scampo dalla morte organizzata nei loro Paesi: a fronte di una richiesta d'aiuto, la risposta è distruggere i barconi dei disperati. "Il sistema di potere globale costruito dal neoliberismo e dai poteri finanziari -scrive Roberto Mancini- non governa le contraddizioni del mondo, le esaspera". Liberare l’Europa. Questo è il compito urgente al quale cittadini e forze politiche dovrebbero dedicarsi ...

Leggi tutto ...

Condividi su

Submit to FacebookSubmit to Twitter