Mettere al centro la vita degna

La crescita è una via senza uscita per il suo impatto sociale e ambientale. Aveva ragione Kenneth Boulding, secondo il quale chi crede che sia possibile una crescita infinita in un mondo finito o è un pazzo o è un economista. Abbiamo bisogno di pensare più percorsi di decrescita: mettere in discussione, ad esempio, l’estrattivismo, sostenuto dai governi neoliberisti come da quelli progressisti. Per il Nord significa anche pagare il debito ecologico e storico ...

Leggi tutto ...

Condividi su

Submit to FacebookSubmit to Twitter