Conti coerenti

Nel dopoguerra la dimensione della finanza negli Usa era pari a circa il 15 per cento del Pil. Nel 1975 era ancora il 17 per cento. Alla fine degli anni ’80 si era arrivati al 35 per cento, dieci anni dopo al 150 per cento. Nel 2006, alla vigilia dello scoppio della bolla dei mutui subprime, la finanza aveva superato il 350 per cento del Pil statunitense. I soldi che circolavano nella sola Borsa di New York erano oltre tre volte e mezza la ricchezza prodotta in un anno dall’economia a stelle e strisce ...

Leggi tutto ...

Condividi su

Submit to FacebookSubmit to Twitter