Case fabbriche, coworking: utopie concrete in città

Ricostruire il lungo, partecipato e simbolico sgombero dell’ex Colorificio di Pisa consente di collocare quanto accaduto sabato 26 in uno contesto sociale più ampio e in grande movimento. Gli embrioni di resistenza cooperativa alle speculazioni immobiliari e la trasformazione autogestita di carcasse industriali, in diversi luoghi, hanno infatti cominciato a mostrare un modo diverso di riabitare la città e inedite, quanto incoraggianti, alleanze tra pezzi di società ribelle ...

Leggi tutto ...

Condividi su

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter