Vio.me, la prima fabbrica greca recuperata

Gli operai che non hanno abbandonato lo stabilimento, dopo il fallimento della proprietà, oggi riavviano le macchine con l'obiettivo di spostare in parte la produzione dai materiali per l'edilizia ai detersivi ecologici. I prodotti biologici e la filiera corta incontrano sempre più attenzione nel Paese. Salonicco appare una città assorbita nella sua tranquilla quotidianità. Una vera delusione per i numerosi giornalisti che da mesi accorrono a caccia di una povertà dilagante, diffusa e visibile ...

Leggi tutto ...

Condividi su

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter