Se c’è una cosa che ha insegnato la crisi finanziaria è che staremmo tutti meglio con meno finanza. Se ti interessano le risposte della finanza etica e dell'economia solidale a questa crisi ...

Per ricevere le notizie via email iscriviti a FabioNews selezionando la lista "Mio e Nostro - Economia".

Gli articoli possono essere aggiunti da tutti i soci previo Login.

Le tre finestre, parte 2

Le prime 1000 banche del mondo gestiscono risorse pari a circa il doppio del Pil mondiale. Questi soggetti fanno praticamente ciò che vogliono, le regole sono poche e deboli, del tutto insufficienti ad arginare le loro scorribande. Poi quando le borse crollano e accusano pesanti perdite intervengono gli Stati: nessuna grande banca fallisce veramente, poiché ci andrebbero di mezzo milioni di risparmiatori, quindi in caso di perdite vengono quasi sempre soccorse dai soldi pubblici. Che fare dunque? Sintetizzo di seguito alcuni spunti di riflessione e di azione ...

Leggi tutto ...

La Campagna 005 scrive al Presidente Monti

Presidente Monti, Le scriviamo in vista del prossimo vertice europeo del 1°marzo, per chiederLe di tornare a sostenere con forza in seno al Consiglio l’avanzamento delle discussioni sulla Tassa sulle Transazioni Finanziarie (TTF). Abbiamo apprezzato l’adesione dell’Italia alla lettera recentemente inviata alla Presidenza Danese da nove Stati Membri dell’Unione Europea per accelerare il processo di introduzione di una TTF. Crediamo che tale volontà politica sia sostenuta fra l’altro da un crescente consenso dell’opinione pubblica italiana ed europea ...

Leggi tutto ...

Altreconomia aderisce ad Etinomia, la "piccola Confindustria" No Tav

Altra Economia società cooperativa, l'editore della rivista "Altreconomia", ha deliberato l'adesione ad Etinomia, libera associazione che riunisce imprenditori della Val di Susa e del resto d'Italia che s'impegnano a "condurre le proprie imprese nell’ottica della tutela, salvaguardia e valorizzazione del territorio e del tessuto sociale con particolare attenzione all’ambiente ed alla cultura locali" ...

Leggi tutto ...

Istantanee dalla Valle che non si arrende

Mentre in Val di Susa è in corso lo sgombero di baita Clarea, e un attivista "No Tav" è in ospedale in condizioni gravissime, pubblichiamo il "diario" della nostra collaboratrice Chiara Spadaro dal corteo "No Tav" di sabato 25 febbraio, che restituisce le immagini di una manifestazione pacifica, diversa da quella raccontata dai media mainstream ...

Leggi tutto ...

Finance Watch, una lobby contro le lobby

Il suo lavoro è simile a quello di un lobbista, ma ora è al servizio di un’ong unica nel suo genere nello scacchiere politico di Bruxelles. A Finance Watch gli specialisti del mercato finanziario hanno come obiettivo quello di affrontare le lobby del settore della finanza per ricondurle alla loro ragion d’essere originaria: mettere i servizi finanziari al servizio della produzione ...

Leggi tutto ...

NO INTESA DAY: 16 marzo 2012

Quello che succede in Lombardia non è un caso isolato e riguarda tutti, perché se queste opere andranno a buon fine si aprirà un varco per nuove devastazioni in tutto il Paese. Per questo la campagna Ferma La Banca ha lanciato per il 16 MARZO 2012 il NO INTESA DAY, una giornata in cui promuovere in tutta Italia iniziative di pressione su Intesa Sanpaolo. Basta poco: un volantinaggio davanti a una filiale, un banchetto informativo, un incontro o qualunque altra iniziativa simbolica e creativa ...

Leggi tutto ...

Occupy Wall Street scopre la finanza etica

Le conclusioni di Occupy Wall Street – senza commenti, prese dal sito del Financial Times – per l’Assemblea di Dicembre. Questa nota è stata preparata dal gruppo di lavoro sull’alternativa bancaria di OWS. Serve alla discussione interna al movimento, ma non solo. Lo scopo è quello di descrivere le caratteristiche di una banca ideale che incarni i valori del movimento OWS ...

Leggi tutto ...

Vieni a farti uno shampoo di solidarietà

Grazie alla intensa collaborazione solidale tra il Comitato di Lotta Popolare di Bussoleno, Bussoleno Provaci, Etinomia e il movimento No Tav, Venerdì 3 Febbraio alle ore 17, presso il negozio di Mario Nucera in via Traforo 19 a Bussoleno, si terrà la presentazione dell'iniziativa "Vieni a farti uno shampoo di solidarietà". Mario è stato arrestato in seguito alla maxi operazione condotta contro decine di sostenitori del movimento NoTav e si trova attualmente agli arresti domiciliari, di fatto senza sostentamento per sè e per la sua famiglia ...

Leggi tutto ...

La Tobin tax sbarca alla Camera: da giovedì al via l'esame in commissione

Per l'Europa è ancora un tabù, soprattutto a causa dei veti inglesi. "È una follia", ha detto senza mezzi termini il primo ministro britannico David Cameron giusto qualche giorno orsono. Facendo arrabbiare la cancelliera tedesca, Angela Merkel, che è una delle sostenitrici più convinte "Sono molto delusa, sarebbe stato un segnale politico forte" ...

Leggi tutto ...

Una proposta per riformare le agenzie di rating

Finance Watch oggi ha presentato la propria proposta in occasione di un'audizione pubblica del Parlamento europeo sulle riforme delle agenzie di rating proposte dalla Commissione europea. Il segretario generale di Finance Watch Thierry Philipponnat ha detto che le riforme devono ridurre la dipendenza del sistema finanziario dall'utilizzo dei rating. "Al momento, le agenzie di rating sono 'giudice' e 'giuria'. Dobbiamo trovare un modo per mantenere il ruolo di 'giudice', sbarazzandoci del loro ruolo di 'giuria'" ha detto ...

Leggi tutto ...

Guarda finanza oggi ha dato prova in occasione di un'audizione pubblica del Parlamento europeo sulle riforme proposte dalla Commissione europea di agenzie di rating. Guarda il Segretario Generale delle Finanze Thierry Philipponnat detto l'udienza che le riforme devono ridurre overreliance del sistema finanziario sull'utilizzo di rating.

"Al momento, le agenzie di rating sono giudice e giuria. Dobbiamo trovare un modo per mantenere il ruolo di "giudice", mentre sbarazzarsi del loro ruolo di "giuria", "ha detto.

Guarda finanza oggi ha dato prova in occasione di un'audizione pubblica del Parlamento europeo sulle riforme proposte dalla Commissione europea di agenzie di rating. Guarda il Segretario Generale delle Finanze Thierry Philipponnat detto l'udienza che le riforme devono ridurre overreliance del sistema finanziario sull'utilizzo di rating.

 

"Al momento, le agenzie di rating sono giudice e giuria. Dobbiamo trovare un modo per mantenere il ruolo di "giudice", mentre sbarazzarsi del loro ruolo di "giuria", "ha detto.