meno finanza per tutti

Se c’è una cosa che ha insegnato la crisi finanziaria è che staremmo tutti meglio con meno finanza ...

Per ricevere le notizie via email iscriviti a FabioNews selezionando la lista "Mio e Nostro - Economia".

Gli articoli possono essere aggiunti da tutti i soci previo Login.

Caro Governo, abbiamo (quasi) vinto e per questo ti scriviamo…

Salta oggi la ratifica del CETA in Senato, una vittoria di tutte e tutti noi, cittadini preoccupati e responsabili,  e della società civile. Ma non abbassiamo la guardia, per evitare che il governo sia tentato da un colpo di mano di inizio Agosto: la ratifica infatti rimane in agenda, anche se siamo riusciti a far saltare il voto previsto per oggi 25 luglio. Dita sulle tastiere fino all’ultima seduta d’Aula, prevista per il 3 Agosto, poi continuiamo a mobilitarci e a scrivere al nostro Governo, e facciamolo ancora per tutta l’estate ...

Leggi tutto ...

RiMaflow è un bene comune

La storia è nota: un’impresa fallisce per bancarotta fraudolenta e delocalizza in Polonia per continuare i suoi profitti mandando a casa trecento lavoratori. Quello che sembrava impossibile però accade: alcuni lavoratori e lavoratrici si autorganizzano, si prendono cura del luogo abbandonato, reinventano attività e l’idea di lavoro, trasformano quello che era un sito industriale in un luogo di relazioni sociali meraviglioso nonostante mille difficoltà ...

Leggi tutto ...

Ma il capitalismo è imbattibile?

Nella posizione anti-capitalista, scrive Gustavo Esteva, oggi c’è in primis la coscienza del pericolo attuale. Lo slittamento nella barbarie non è più un’alternativa teorica, come ipotizzava Rosa Luxemburg cent’anni or sono, è già in atto. La lotta contro il capitale è più che mai lotta per la sopravvivenza del pianeta e di chi lo abita. Anche per quel che il capitalismo fa alla società e alla cultura distruggendo le basi della nostra convivenza e intensificando tutte le forme di violenza ...

Leggi tutto ...

La rivincita della socialità del Sud

Riprendendo un’antica prospettiva pasoliniana, Amador Fernández-Savater sostiene che una forza politica non è niente se non è radicata in un “mondo” che compete con quello dominante, in termini di forme di vita desiderabili. Poi s’interroga su cosa potrebbe svelarci oggi uno sguardo antropologico contemporaneo sulla politica: quali sono i mondi in collisione?  Per esempio quello di una cultura della modernità del Nord segnata dal dominio di un immaginario ...

Leggi tutto ...

Stop CETA: mobilitiamoci verso il 25 luglio!

Martedì 25 luglio il Senato italiano ha intenzione di ratificare il CETA. Senza consultare adeguatamente la società civile, le organizzazioni agricole, i sindacati, il mondo ambientalista e i consumatori, gran parte del Pd, insieme a Forza Italia, i Centristi di Pier Ferdinando Casini (CpE), Alternativa Popolare (AP) di Angelino Alfano e schegge del Gruppo Misto, intendono dare il via libera all’accordo tossico UE-Canada. Lanciamo dunque una nuova ondata di pressioni sui senatori in vista del 25 luglio ...

Leggi tutto ...

Milioni di bici variopinte in comune

Grande successo in Cina per il modello di bike-sharing senza postazione fissa: due nuove start-up si sono imposte nel colosso asiatico e ora, dopo aver ottenuto profitti milionari, puntano sia al mercato europeo che a quello statunitense. Ma non è tutto oro quello che luccica, tra rapporti con la Foxconn, provvedimenti del governo cinese e problema del recupero delle bici che si rompono spesso perché di bassa qualità. Ecco la storia di una parte importante della rinnovata coscienza verde di una Cina che ripensa la sua Via della Seta ...

Leggi tutto ...

Tassare le transazioni, anche il mondo della finanza supporta la TTF

A pochi giorni dal vertice dell’Eurogruppo, in programma il 10 luglio, 52 esperti di finanza scrivono ai capi di Stato e di Governo dei dieci Paesi coinvolti nell’approvazione della Tassa sulle Transazioni Finanziarie (TTF). Chiedono l’introduzione di un piccolo prelievo (tra lo 0,1% e lo 0,01%) per contrastare “il casinò della speculazione” e liberare risorse per l’economia reale. Dopo le richieste della società civile e l’appello sottoscritto da 260 tra economisti e accademici, anche 52 esperti di finanza ...

Leggi tutto ...

CETA, no alla ratifica: protesta a Montecitorio con associazioni, sindacati e Regioni

Migliaia di persone hanno manifestato stamattina in piazza Montecitorio per dire no alla ratifica del CETA, l’accordo di commerciale tra Unione Europea e Canada. Il sit in, organizzato da Coldiretti insieme alla campagna Stop TTIP Italia, Cgil, Arci, Adusbef, Movimento Consumatori, Legambiente, Greenpeace, Slow Food, Federconsumatori, Acli Terra e Fair Watch, ha visto la partecipazione di deputati e senatori di diversi schieramenti ...

Leggi tutto ...

Consumo critico: i dieci anni delle “Galline felici”

Il consorzio siciliano “Le Galline Felici”, punto di riferimento per i gruppi di acquisto solidale italiani, taglia un importante traguardo. Triplicato il numero dei soci, trenta collaboratori assunti e un ambizioso progetto di coproduzione di avocado alle pendici dell’Etna sostenuto da oltre 7mila consumatori in Francia e Belgio. Il consorzio siciliano Le Galline Felici festeggia il suo decimo compleanno. Un anniversario speciale perché segna il raggiungimento di una serie di traguardi ...

Leggi tutto ...

Roma, 5 luglio: mobilitazione #StopCETA

Mercoledì 5 luglio dalle ore 10 tutte e tutti in piazza Montecitorio, davanti alla Camera dei Deputati, per chiedere lo stop alla ratifica del #CETA. Fermiamo la ratifica: c’è bisogno anche di te. Stop TTIP Italia sarà in piazza con Coldiretti, CGIL, Greenpeace, Slow Food e molte altre realtà della società civile che si oppongono alla ratifica dell’accordo con il Canada e chiedono un confronto ampio e pubblico con cittadini e parti sociali ...

Leggi tutto ...