meno finanza per tutti

Se c’è una cosa che ha insegnato la crisi finanziaria è che staremmo tutti meglio con meno finanza ...

Per ricevere le notizie via email iscriviti a FabioNews selezionando la lista "Mio e Nostro - Economia".

Gli articoli possono essere aggiunti da tutti i soci previo Login.

Urgente: scriviamo al presidente Mattarella di rinviare il voto sul CETA

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, può esercitare quel ruolo di garanzia necessario allo svolgimento di un processo democratico pienamente inclusivo e rispettoso delle istanze provenienti dalla cittadinanza. Chiediamogli con una lettera di sollecitare il Senato a rinviare il voto sul CETA, che dovrebbe tenersi domani ...

Leggi tutto ...

«Comune» come autogoverno

Nei territori è più evidente l’aggressione della crisi, ma la dimensione delle comunità territoriali è anche quella che permette con più facilità la possibilità di un’inversione di rotta verso un’idea di città e di territorio, basata sulla riappropriazione sociale dei beni comuni. Per questo, ricorda Marco Bersani nel nuovo libro Dacci oggi il nostro debito quotidiano, in molte realtà metropolitane (da Barcellona e decine di città in Spagna, alle esperienze italiane di «Decide Roma» e «Massa Critica» di Napoli ...

Leggi tutto ...

#StopCETA: via alla mobilitazione permanente per bloccare la ratifica

Il CETA è arrivato in Senato. L’accordo tossico UE-Canada sarà votato giovedì 22 giugno 2017 e serve una mobilitazione di massa per fermare il processo di ratifica. Non c’è tempo da perdere, soltanto la partecipazione di tutti può cambiare le sorti di questa battaglia dopo l’accelerazione del governo. Poco più di un anno fa 40 mila persone hanno inondato le strade di Roma contro TTIP e CETA. Adesso è il momento di tornare a farci sentire. La Campagna Stop TTIP Italia lancia una mobilitazione permanente ...

Leggi tutto ...

Appello per i Comuni: Condividete

Tra i tanti comuni italiani che sono stati chiamati al voto l’11 giugno uno ha la particolarità di averlo fatto per la prima volta. Mappano, in provincia di Torino, è stato promosso dallo status di “frazione” a quello di “comune” solo nel 2013, ed ha ora per la prima volta eletto un proprio consiglio comunale. Cui spetta il non facile compito di costruire una nuova amministrazione da zero, ma con la rara opportunità di poterlo fare senza vincoli pregressi ...

Leggi tutto ...

Ombrina Mare, causa multimilionaria all’Italia: la lettera di Stop TTIP al Ministro Calenda

Decine di milioni di euro di compensazione: è questa la richiesta della società energetica Rockhopper inserita nella denuncia contro il Governo italiano depositata all’arbitrato ISDS sul caso Ombrina Mare. Danni per mancati profitti, dopo la decisione del Ministro Carlo Calenda di non rinnovare la concessione produttiva per la piattaforma in Adriatico. Con una lettera, la Campagna Stop TTIP Italia ha chiesto al Ministro Carlo Calenda trasparenza e maggiori informazioni su un caso grave di arbitrato ...

Leggi tutto ...

Cambiare moneta per cambiare società

Naturalmente, non sono un punto d’arrivo, ma le monete sociali e complementari – dal francese SoNantes al britannico Brisol Pound, passando per il Sardex e per la prossima valuta di Barcellona – sono uno strumento importante per chi si propone di contrastare l’idea che l’accumulazione del denaro sia un fine in sé e di riportare l’economia nella società in una dimensione comunitaria. La Conferenza tenuta qualche settimana fa a Barcellona ha permesso a centinaia di persone provenienti da 40 Paesi diversi ...

Leggi tutto ...

Islam: un’altra idea di sviluppo, welfare e solidarietà sociale

La solidarietà sociale è l’asse portante del pensiero economico islamico contemporaneo, un filone relativamente recente di studi e ricerche che, a fronte della pervasività dei processi di globalizzazione, propone una reinterpretazione della propria “tradizione” culturale, basata sul Corano e sui testi degli autori medievali, e della “modernità” occidentale. Ne nascono teorie e pratiche economiche connotate come islamiche, frutto in realtà di un processo di ibridazione ...

Leggi tutto ...

La tenuta recintata dai muri

La disputa elettorale in Messico si svolge fra coloro che aspirano a diventare capataz, maggiordomi o caporali. Nessuno di loro sarà un padrone. Resteranno agli ordini dei padroni nazionali e transnazionali, che hanno trasformato ciò che continuiamo ancora a chiamare “Stato” in una società anonima nella quale i partiti rappresentano gruppi di azionisti, non la gente. Si riuniscono periodicamente per eleggere un consiglio di amministrazione al servizio di un padrone, del capitale ...

Leggi tutto ...

12 e 13 Giugno 2017 - Appello e iniziative "Tutte e tutti siamo il Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua"

A pochi giorni dal sesto anniversario della vittoria referendaria per l’acqua bene comune, stiamo assistendo non solo alla pervicace non attuazione di quella decisione popolare sovrana, bensì all’attacco diretto a chi quell’esperienza ha promosso, costruito, fatto vivere in maniera reticolare in tutti i territori del paese, fino a farla divenire maggioritaria a livello nazionale. Dietro un’astratta e malintesa idea di legalità, l’Amministrazione comunale di Roma Capitale ha difatti sgomberato ...

Leggi tutto ...

Variazioni di Genere all’OltrEconomia

Quest’anno l’OltrEconomia festival di Trento – uno spazio autonomo significativo, costruito da associazioni, movimenti e centri sociali del territorio – è dedicato a Corpo e Territori. Fino al 4 giugno prova a indagare gli effetti dell’economia capitalista e neoliberista sui soggetti – singoli e collettivi – sacrificati sull’altare dell’economia finanziarizzata che possono diventare però soggetti del cambiamento. Si parla, dunque, del corpo delle donne e dei migranti, dei corpi comunitari e dei beni comuni ...

Leggi tutto ...