Questa volta cambiamo davvero

Possiamo passare da Collegio sindacale a Revisore legale si, poi no … e finalmente nuovamente si!

Brexit di BanksyRiassumiamo la storia fino a qui: su suggerimento degli attuali sindaci, verso la fine dell’anno scorso abbiamo verificato che la MAG4, non essendo più intermediario finanziario ed essendo variati altri limiti legali, poteva avere il solo Revisore legale e non era più necessario il Collegio sindacale.

Purtroppo, l’aver realizzato questa possibilità ha coinciso con la volontà del legislatore di inasprire i controlli sulle società e quindi, terminato il nostro studio della normativa, ci siamo trovati con la legge cambiata e noi di nuovo impossibilitati al cambio.

Proprio quando ci stavamo rassegnando i limiti sono stati nuovamente cambiati.

Come era stato anticipato nella scorsa Assemblea dei soci, in effetti, il cosiddetto Decreto sblocca cantieri (legge 55/2019) è andato ad aumentare i limiti oltre i quali è necessario avere il Collegio sindacale, consentendo quindi alla MAG4 di fare questo, ormai agognato, cambio di organo di controllo.

Attualmente quindi è necessario avere il Collegio sindacale se si supera uno di questi tre limiti (totale dell'attivo dello stato patrimoniale: 4 milioni di euro; ricavi delle vendite e delle prestazioni: 4 milioni di euro; dipendenti occupati in media durante l'esercizio: 20 unità), e la MAG4 non ne supera nessuno.

Wall Street di BanksyIn occasione dell’Assemblea dei soci convocata in questo MAGazine il Collegio sindacale in carica rassegnerà le dimissioni e potremo così nominare il Revisore legale in tempo utile per consentire al nuovo controllore di fare le dovute verifiche sul bilancio 2019.

Ringraziamo quindi il Collegio, composto da Carlo, Lidia e Cinzia, che ci ha seguito in tutti questi anni e ci auguriamo un buon inizio di lavoro con Vito, che prenderà il loro posto.

Condividi su

Submit to FacebookSubmit to Twitter