Ottobre 2008

Ricerca sede: siamo quasi agli sgoccioli

Anche Centro Studi Ambientali ha abbandonato il progetto di ricerca della sede comune.

L'associazione aveva esigenza di spostarsi nel più breve tempo possibile, visto che i lavoratori continuavano ad aumentare e lo spazio in cui era stava diventando invivibile. Ha avuto la fortuna di trovare un locale che soddisfa totalmente i suoi bisogni, di spazio e di costi.

Quindi, ad oggi torniamo ad essere in 3 a cercare la sede: lo Studio Di Vece, la cooperativa Isola e la cooperativa Mag4 Piemonte.

Agli inizi di settembre il proprietario di via Brindisi ci ha proposto di rimanere nell'attuale ufficio. La sua proposta è interessante, senza pensare ai soldi, al tempo e alle energie che risparmieremmo per il trasloco. Ciò nonostante la nostra intenzione è quella di continuare a cercare una sede in comune, con l'obiettivo di condividere spazi, idee, energie, momenti di pausa. Però, non abbiamo più molto tempo per trovare quello che stiamo cercando, per questo abbiamo bisogno del vostro aiuto per realizzare questo progetto di “condivisione”.

Noi ci siamo dati fine novembre come ultima scadenza per cercare una sede in comune, dopo di che, valuteremo la proposta di rimanere in via Brindisi, qualora il proprietario fosse ancora disponibile, o cercheremo una sede da soli di 80 mq.

Con l'uscita di Centro Studi Ambientali, cambiano i criteri di scelta.

Ora cerchiamo
un ufficio di 300 mq, per un affitto totale di circa 2.200 euro.
Le zone interessate sono le stesse:
S.Salvario, S.Secondo, S.Paolo, Crocetta, Cit Turin.

Se qualcuno vedesse in queste zone qualcosa che potrebbe soddisfare la nostra ricerca, chiamate e chiedete di Cinzia, in modo che ci organizziamo per andare a fare una verifica.

 

Le capre della cooperativa finanziata La Masca, al pascolo

 

Condividi su

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter