Marzo 2008

CTM continua il suo viaggio nel mondo della finanza

Il consorzio CTM Altromercato, a partire dal mese di agosto, ha iniziato un percorso volto alla costituzione di un consorzio fidi finalizzato a favorire l'accesso al credito a piccole e medie imprese socie del consorzio.

Negli ultimi due anni è stata la cooperativa Microcredit Coop ad ad occuparsi del rilascio di garanzie a favore di soci di CTM per finanziamenti da terzi, ma questo meccanismo non può proseguire oltre, salvo il fatto che Microcredit Coop. si trasformi in un consorzio fidi.
Tale trasformazione arrecherebbe un grande danno alla cooperativa, in quanto gran parte dei suoi soci sono persone fisiche, ed in caso di trasformazione non potrebbero continuare, per motivi di legge, ad essere socie (ciò provocherebbe alla cooperativa una notevole perdita di patrimonio).

Si è quindi iniziato un percorso che prospettasse delle alternative possibili.
Infatti durante il consiglio d'amministrazione del 22 ottobre viene presa una decisione in merito; il consorzio decide di stanziare una somma pari al 20% del capitale sociale minimo, previsto per legge, per la costituzione di un consorzio.
Attraverso questa delibera CTM si fa carico “in prima persona” di gettare le basi per costituire tale consorzio e per garantire un maggiore accesso al credito ai proprio soci.

L'unico dubbio che resta, relativamente alla costituzione di questo consorzio, è come possa essere gestita la sua operatività.
In primis mi chiedo quali possano essere i tempi di costituzione, dato che il capitale sociale minimo è di €120.000,00 e ad oggi ne mancano circa €100.000,00.
Inoltre non sono stati discussi, almeno da quanto emerge dai verbali, né criteri di valutazione di accessibilità a tali fondi, né a fronte di quali necessità verrebbe elargito il credito ecc..

Forse sarebbe stato più utile, almeno per rispondere ad una necessità incombente, qual è l'obiettivo del consorzio, iniziare ad usufruire del lavoro di quelle realtà che già oggi sono in grado di rispondere a tale necessità, ed a fornire questo tipo di servizio...vi viene in mente qualcuno?

Chibuz

 

Condividi su

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter