Panoramica sui rientri problematici

Eccoci al consueto riepilogo sulla situazione dei principali casi di rientri problematici della MAG4.

Festa di estinzione del finanziamento della cooperativa La masca a Roccaverano (AT)Il 2018 è stato un anno positivo per il settore rientri, abbiamo visto infatti un calo di circa il 5,6% dei debito scaduto da parte delle realtà in difficoltà.

Vi è stata un generale riduzione del debito di tutti i casi seguiti dal settore rientri, alcuni vecchi finanziamenti nel corso dell’anno si sono chiusi come quelli dell’ass. Casa Montagna, della coop. Felicia e della coop. Mela rossa.

Gli altri sono in generale lenta riduzione, ed in particolare riportiamo alcuni dei casi storici gestiti assieme al legale o direttamente da noi e che hanno avuto un rientro più significativo nel 2018 grazie al lavoro di recupero tramite i garanti:
- Ass. Orchestra filarmonica: debito 17.000, finanziamento scaduto nel 2000.
- Coop. La nuova frontiera: debito 51.000, finanziamento scaduto nel 2010.
- Coop. Mela cotogna: debito 20.000, finanziamento scaduto nel 2015.
- Ass. Amici della fattoria: debiti 74.000, finanziamenti scaduti nel 2010.
- Coop. Tenda servizi: debito 32.000, finanziamento scaduto nel 2009

Nel corso del 2018 abbiamo anche iniziato, attraverso i garanti, il recupero del finanziamento di Coop. Puntoacapo, cooperativa in liquidazione, debito 105.000 euro, finanziamento scaduto dal 2013. I primi risultati si sono visti all’inizio del 2019 grazie al contatto produttivo con tre garanti.

L’inizio del 2019 ha visto anche la discesa del debito della cooperativa La Quercia.

Prosegue anche il rientro della associazione Ceste da Bosco: debito scaduto 93.000 con un accordo di rientro mensile che dovrebbe al momento escludere il rientro tramite garanti.

Per quanto riguarda la Coop. Sensibili alla Foglie: debito 61.000 con finanziamento in scadenza nel 2020, a seguito di parere del nostro legale che sconsigliava un’azione nei confronti della realtà si è trovato un accordo che prevede di seguire direttamente la vendita dell’immobile di Carrù. Conoscete qualcuno interessato all’acquisto di una cascina affacciata sulle Langhe con vista sulle Alpi? Allora proponetegli l’acquisto in modo da supportare direttamente il rientro del finanziamento
https://www.piemontehouses.com/ita/dettaglio2.asp?id=1221

Condividi su

Submit to FacebookSubmit to Twitter