Assemblea di aprile

Lo scorso 24 aprile si è tenuta l’assemblea dei soci presso la sede dell'associazione Pro Natura, socia Mag. Cerchiamo di riassumere i punti trattati.
Bilancio d'esercizio 2011
Viene presentata una piccola modifica fatta al bilancio pubblicato sul Magazine, dovuta ad una diversa modalità di accantonamento al fondo rischi su crediti che ha comportato un differente calcolo delle imposte d'esercizio.

Dopo aver parlato delle principali differenze numeriche rispetto all'anno precedente: liquidità, altri ricavi, costi per servizi, si fa un'analisi della raccolta osservando anche i dati forniti dalle cooperative del Gruppo Mag e riportati nell'ultimo Magazine. Se si considerano insieme Mag e Gruppo Mag, il circuito Mag muove in totale circa 5 milioni di euro. Vale la pena fare un'analisi storica di tutta la raccolta sia di Mag che delle cooperative del Gruppo Mag per avere un quadro di insieme e pubblicarla sul sito web.
Dopo che il collegio sindacale ha espresso un parere positivo al bilancio 2011 e in generale a tutta la gestione della cooperativa, l'assemblea approva all'unanimità il bilancio d'esercizio 2011 (http://www.mag4.it/chi-siamo/bilanci-economici.html?download=1542%3Abilancio-desercizio-2011.pdf), e i relativi allegati.
Preventivo dell’esercizio 2012
Il preventivo 2012 è stato costruito partendo da quanto garantito dal Gruppo Mag. Per il 2012 si prevede un bilancio sostanzialmente a pareggio.
Rispetto al 2011 le cooperative del Gruppo Mag garantiscono 150 mila euro in meno e quindi si è ipotizzato un calo dei finanziamenti. E' stato ipotizzato un calo delle consulenze perché alcuni clienti non hanno rinnovato il contratto. I costi sono praticamente rimasti invariati. In particolare il personale è rimasto uguale al 2011 per far fronte alle novità del testo unico bancario. Tutto ciò porterà ad un calo dell'accantonamento al fondo rischi. Passando ai numeri, si stima che: i finanziamenti totali saranno di 2.300 mila euro, contro una media del 2011 pari a 2.430 mila, la raccolta sarà di 1.410 mila euro contro una media del 2011 di 1.700 mila euro. I tassi sono rimasti invariati come deciso dall'assemblea soci del 24/01/2012. Ne consegue che la forbice leggermente diminuirà rispetto al 2011.
Novità Testo Unico Bancario (TUB)
Ad oggi i regolamenti attuativi, che dovevano essere pronti per il 31/12/11, non sono ancora usciti. Al momento è uscito in consultazione solo il regolamento dell'articolo 106, mentre sull'articolo 111 (il microcredito) non si hanno notizie.
Fino a marzo la scadenza conosciuta per adeguarsi alla nuova normativa era entro il 30/09/12. Vista l'importanza dell'argomento e l'urgenza, il Cda di marzo aveva deciso di muoversi in maniera rapida al fine di riorganizzare la Mag in base alle nuove disposizioni di legge, indipendentemente se procedendo da soli o con le altre MAG. Qualche settimana dopo si è venuti a conoscenza che invece la scadenza  dell'adeguamento è mobile: entro un anno dall'uscita della legge definitiva bisognerà adeguarsi, ovvero appena uscita la legge decidere se continuare a stare nei 106 o passare ai 111 e muoversi di conseguenza. Nelle prossime settimane si rivedrà la pianificazione interna e le previsioni del 2012 da un punto di vista di costi del
personale: si deciderà come ridurre le ore lavorative dedicate alla ricerca e all'adeguamento al nuovo TUB per poi inserirle nuovamente quando serviranno.
Aggiornamento pianificazione triennale 2011-2014 (http://www.mag4.it/rete/magazine/agosto-2011/639-pianificazione-triennale.html)
Dopo aver fatto un breve excursus di tutta la pianificazione, viene raccontata l'esperienza con l'associazione Etinomia e l'iniziativa Sbankiamoli.
Questa interessante iniziativa, che verrà ripetuta nel tempo, ha avuto per Mag un risultato molto positivo: in tre settimane 21 soci nuovi, 34 mila euro di capitale sociale raccolto, numerose richieste di informazioni, e aumento considerevole delle visite sul sito. Inoltre questa esperienza ha dimostrato che la relazione con Etinomia funziona bene.
Il 16 aprile è iniziato il corso per i soci (http://www.mag4.it/rete/magazine/aprile-2012/860-corso-di-formazione-per-i-soci-mag4-dal-vicino-di-casa-al-
grande-convegno-come-raccontare-la-mag.html), una delle altre azioni previste nella pianificazione. Al corso si sono iscritti una decina di soci. Tutte queste azioni hanno fatto ulteriormente aumentare la media settimanale delle visite del sito. La media dell'anno 2011 è stata di 300 visite settimanali. In questi ultimi mesi, la media è salita a 600. Ciò dimostra che quello che si sta facendo piace e sta muovendo molto, anche grazie ad iniziative portate avanti dai soci e non solo dalla struttura.

 

 

Condividi su

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter