STOP TTIP: FERMIAMO ANCHE IL CETA!

Da ormai un paio d’anni la campagna Stop TTIP Italia http://stop-ttip-italia.net/, oltre a continuare a tentare di fermare il TTIP https://stop-ttip-italia.net/2018/04/09/ttip-ue-trump-commerciare-diritti-222/, sta tentando di fermare anche il CETA.

In occasione delle ultime elezioni politiche del 4 marzo 2018, oltre 5500 candidati di tutti gli schieramenti politici (oltre 500 come adesione individuale, i rimanenti come sostegno ufficiale del gruppo) hanno dichiarato di opporsi, se eletti, alla ratifica del CETA, l’Accordo di libero scambio tra Canada e Unione Europea, rimandata sine die nell’ultima legislatura grazie alla crescente pressione dell’opinione pubblica https://stop-ttip-italia.net/2018/03/01/oltre-5500-candidati-contro-il-ceta-verso-un-parlamento-stopceta/. E’ il risultato di #NoCeta #NonTratto, l’iniziativa della Campagna Stop TTIP / Stop CETA, coordinamento nazionale di oltre trecento organizzazioni e cinquanta comitati locali. Con l’iniziativa #NoCeta #NonTratto l’obiettivo è consolidare un gruppo trasversale di parlamentari contrari all’accordo, rafforzando e superando l’esperienza dell’attuale gruppo interparlamentare che è riuscito a raccogliere oltre cento adesioni nel corso del 2017.

Condividi su

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter