Dicembre 2008

SOCIAL CLUB

26 novembre, presentazione di“Re: Social Club - Le risposte si trovano insieme”.

Emporio della coooperativa Ingresso Libero2.700 lavoratori appartenenti a 20 tra cooperative sociali e associazioni del territorio torinese, sono i numeri dei primi aderenti al Social Club.

Re: Social Club ha l’obiettivo di offrire delle risposte economicamente accessibili ai bisogni più ricorrenti tra i lavoratori delle cooperative sociali.

Sono state individuate alcune aree di lavoro (tempo libero, casa, famiglia, sostegno al credito) e su queste si è cominciato a fare convergere gli sforzi per offrire opportunità alle richieste più ricorrenti: come sostenere spese non previste o fronteggiare debiti pregressi, come trovare casa e supportare il costo di un affitto o del mutuo, come riempire il proprio tempo libero con attività che favoriscano la creazione di legami sociali.

L’idea è nata da Base202 un’associazione di promozione sociale e circolo Acli e il progetto ha ottenuto un finanziamento biennale da parte della Compagnia di San Paolo per improntare l’attivazione di servizi e convenzioni e sondare la sostenibilità economica delle proposte che si vogliono realizzare.

Un tavolo per lavorare insieme, ipotizzando una sorta di “società di auto-mutuo soccorso” che riattivi i legami sociali tra le persone, liberando risorse ed energie non vincolate alla logica dell’economia tradizionale, in questo momento di grandi cambiamenti socio-economici.

Condividi su

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter