Il flop dell’Alta velocità

Sabato 25 febbraio una colorata manifestazione in Val di Susa ha ribadito che la valle non vuole l'Alta velocità. Per ragioni ambientali, sociali ed anche economiche. Prima di avviare la costruzione della Torino-Lione, si dovrebbero guardare i dati. E quelli relativi alla linea già realizzata ci dicono che i passeggeri delle “Frecce” non giustificano la Tav. Una ricerca del Politecnico di Milano svela un “buco” di milioni di utenti ...

Leggi tutto ...

Condividi su

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter