I bilanci in paradiso

A un anno dallo scandalo “LuxLeaks”, e mentre in Italia fa discutere l'annunciato accordo tra Apple e Agenzia delle Entrate, l’iniquità fiscale dell’Unione europea a favore delle imprese multinazionali non è stata risolta. Anche Fiat Chrysler Automobiles (FCA) -oggi Ferrari si quota in Borsa a Milano- sotto la lente. Lunedì 16 novembre, nel pomeriggio, Sergio Marchionne non era a Bruxelles. L’amministratore delegato di Fiat Chrysler Automobiles (FCA) avrebbe dovuto partecipare ...

Leggi tutto ...

Condividi su

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter