Tav e incompatibilità, l'ex commissario del Governo sotto la lente Antitrust

Dalla carica "pubblica" di presidente dell’Osservatorio relativo alla realizzazione dell’asse ferroviario Torino-Lione nonché commissario straordinario del Governo a quella di Direttore Generale della società TELT s.a.s., aggiudicatore delle opere. La traiettoria di Mario Virano finisce all'esame dell'Autorità garante della concorrenza e del mercato, che ne intravede l'incompatibilità e apre un procedimento ad hoc ...

Leggi tutto ...

Condividi su

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter