Ancora privatizzazioni?

L'Italia pare incapace di imparare dagli errori del passato. Oggi -con un'analisi di medio-lungo periodo- è possibile apprezzare i limiti dello smantellamento del sistema delle partecipazioni statali, che garantiva occupazione, crescita. Eppure il governo intende continuare lungo la stessa china. Per riportare il deficit di bilancio sotto il 3% del Pil, si parla di nuovo di privatizzazioni. Non che resti gran che da privatizzare: una quota di Eni, Terna, Rai, Fincantieri ...

Leggi tutto ...

Condividi su

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter