Finanz(i)a cosa? Ciclo di incontri

La Cooperativa MAG4 in collaborazione con il circolo ARCI Molo di Lilith presenta un ciclo di tre incontri per parlare di economia e autogestione in modo non troppo serioso

Inizieremo il 16 maggio alle 21.30 per parlare di bitcoin e monete complementari. Bitcoin e prospettive di facili guadagni, cosa ci sarà di vero tra tutte le informazioni che circolano su questo tema? Dalla criptomoneta passeremo alla moneta complementare ovvero un altro modo di declinare l'idea di uno strumento monetario autogestito, in questo caso magari governato dalla comunità locale e legato all'economia di un territorio. Una serata dedicata a parlare di strumenti monetari alternativi per capire come funzionano, come potrebbero funzionare, ma soprattutto cosa ci sta dietro, per costruire la nostra opinione in modo consapevole e critico.

Il 27 maggio alle 13.00 in concomitanza con il pranzo, ascolteremo racconti di virtuose esperienze di autogestione grazie alla Cooperativa Della Rava e della Fava di Asti ed alla cooperativa La Masca di Roccaverano. Approfittando del prezioso contributo che le realtà condivideranno con noi, proveremo a capire quali possono essere gli ingredienti fondamentali per una buona autogestione.
Ingredienti che troveremo anche in tavola!

Concluderemo il 6 giugno alle ore 21.30 per trattare il tema dell'autogestione da un punto di vista più teorico e filosofico, davanti a un buon bicchiere di vino. Come MAG4, assieme alla società di Mutuo Soccorso Cesare Pozzo, cercheremo di capire come cambia il lavoro e la nostra vita in una realtà autogestita. Come cambia lo stile di vita di un individuo e di conseguenza di una comunità, se guidata dal valore dell’autogestione? Un confronto teorico, ma non solo, per capire se l'autogestione oggi sia ancora possibile, e quali sono gli spazi possibili e gli strumenti immaginabili.

Gli incontri si svolgeranno presso il Molo di Lilith, Via Cigliano 7. Ingresso gratuito con tessera ARCI.

Per informazioni:
Chiara Usseglio - Cooperativa MAG4 Piemonte
Via Brindisi 15 - Torino - tel. 011.52.17.212
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Condividi su

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter