La finanza etica alla fiera dell'economia eco-solidale

La MAG4 partecipa alla fiera Dire Fare Eco Solidale di Pinerolo.

Logo Dire Fare eco solidaleIl 24, 25 e 26 maggio si terrà in piazza San Donato a Pinerolo la seconda edizione della manifestazione Dire Fare Eco Solidale. Saranno presenti diversi stand, una zona convegni e tre zone Workshop dove si terranno laboratori, dibattiti e presentazioni di esperienze eco-solidali legate al territorio non solo pinerolese. La domenica si terrà anche il mercatino contadino caratterizzato da una notevole presenza di produttori biologici. MAG4, dopo avere partecipato agli incontri sulla crisi del welfare di Pinerolo, è stata invitata a partecipare come esempio concreto di una alternativa economica possibile. Dal sabato pomeriggio ci sarà un banchetto tenuto da alcuni soci in cui si avrà la possibilità di conoscere e diffondere la pratica della finanza etica.

La fiera è promossa, tra gli altri, dall'associazione culturale Pensieri in Piazza, che mira a costruire uno spazio di confronto pubblico sulle principali problematiche del territorio in un ottica di trasformazione globale, e dal Gruppo di Acquisto Solidale Pinerolo Stranamore. Quest'anno il programma prevede ancor di più la possibilità di conoscere le buone pratiche e i nuovi stili di vita entrando in relazione con lavoratori che operano in settori che vanno dall'agricoltura bio alle energie rinnovabili, dalla tutela dell'ambiente allo sviluppo locale. La finanza etica si inserisce in questo contesto come parte integrante di un tipo di economia alternativa a quella tradizionale che possa andare incontro alle esigenze della persona e non del profitto.

La manifestazione è un incontro che vuole fornire esempi virtuosi per immaginare un futuro di transizione. MAG4 si è messa in gioco dal 1987, anno della sua nascita, dando la priorità al lavoro e alle persone che lo svolgono garantendo la partecipazione dei lavoratori degli investitori alla gestione dell'impresa, con il reinvestimento degli utili nell'attività stessa. L'azione concreta per la trasformazione dell'attuale modello economico si realizza con entità economiche definite "imprese sociali" o imprese "no-profit". MAG4 intende partecipare alla fiera di Pinerolo per promuovere una manifestazione che rispecchia i suoi principi e che mette in relazione molteplici e differenti realtà legate al territorio. Queste forme di relazione in futuro potrebbero acquistare altre dimensioni e incidere in modo ancor più significativo sulle trasformazioni della nostra vita sociale. L'esempio e l'esperienza di Mag4 può essere arricchente e arricchita in questo percorso, ma solo con la partecipazione di tutti si può sperare di cambiare e costruire qualcosa di nuovo. Speriamo dunque di vedervi numerosi!

Condividi su

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter