La sfida della Società della cura

In questa situazione così pesante è prezioso ogni tentativo di mantenere vivi i collegamenti tra la miriade delle soggettività libere che, nonostante tutto, continuano ad operare nella società. La rete informale imbastita con la Società della cura ha questo scopo primario minimo. Ma per realizzarlo è necessario che si realizzi una conoscenza e un riconoscimento reciproco tra ogni “asteroide della galassia dei movimenti” (erano parole del subcomandante Marcos) ...

Leggi tutto ...

Condividi su

Submit to FacebookSubmit to Twitter