La miniera della discordia

Tre colossi multinazionali del carbone, BHP, Anglo American e Glencore hanno già guadagnato milioni di dollari dallo sfruttamento della Cerréjón, una gigantesca miniera a cielo aperto della Guajira colombiana. Ne pagano il prezzo, come al solito, la salute delle popolazioni locali e l’ambiente ma, grazie alle denunce della resistenza all’estrattivismo, ora qualcosa potrebbe cambiare, perché sta per partire una massiccia indagine internazionale ...

Leggi tutto ...

Condividi su

Submit to FacebookSubmit to Twitter