Via il super ticket, ora rilanciare la sanità pubblica

Dal 1° settembre, gli italiani e le italiane non dovranno più pagare il super ticket di 10 euro sulle prescrizioni di esami e analisi. E’ una buona notizia. E’ una richiesta che molti (tra cui la nostra campagna nelle controfinanziarie di questi anni) hanno avanzato a più riprese: un inutile e pesante balzello, che contraddiceva il principio della sanità pubblica e dell’equità sociale e fiscale. Un balzello che tra l’altro avvantaggiava la sanità privata: a volte, con il super ticket, l’esame costava meno in clinica che in un ospedale pubblico ...

Leggi tutto ...

Condividi su

Submit to FacebookSubmit to Twitter