Quel che ho imparato in Messico

La terra non ha mai smesso di tremare in Messico: sabato 14 ottobre, nel Sud del paese, c’è stata ancora una scossa di magnitudo 5.5. Raúl Zibechi era a Città del Messico il 19 settembre, qui racconta quel che ha imparato in giornate tremende eppure capaci di riaccendere grandi speranze in un paese devastato dal cinismo del liberismo economico, dalla corruzione politica e da una criminalità organizzata che è sempre più difficile distinguere dalle istituzioni ...

Leggi tutto ...

Condividi su

Submit to FacebookSubmit to Twitter