libretti di risparmio

Libretti di risparmio

Aprire un libretto di risparmio è un altro preziosissimo modo per finanziare la MAG.

Per aprire un libretto di risparmio è necessario essere soci della MAG4 perchè la raccolta di denaro ci è consentita solo all’interno della base sociale, ma siamo liberi di raccogliere da tutti i nostri soci indipendentemente che siano territorialmente vicini o lontani dalla sede della MAG. 

E’ possibile aprire un libretto di prestito sociale in MAG anche per le cooperative che a loro volta raccolgono prestito sociale dai loro soci, per contribuire alla creazione di un circuito finanziario alternativo, e non solo per gli investimenti interni della propria cooperativa.

Aprire un libretto di risparmio in MAG permette al socio:

- L'autogestione del proprio risparmio (i soci si riappropriano del valore economico del proprio risparmio decidendone la destinazione d'uso)

- La conferma del suo specifico utilizzo (esso viene infatti destinato a soggetti in cui si riconoscono determinati valori sociali)


I libretti delle MAG funzionano in modo molto semplice: non hanno costi di apertura né di chiusura, si possono movimentare analogamente ad un libretto postale fatti salvi i vincoli indicati nel regolamento del prestito sociale

La gestione del prestito è organizzata da un regolamento approvato e condiviso dall’Assemblea dei soci, che indica le tempistiche e le modalità di utilizzo dei libretti

Il deposito sui libretti è libero, e per quanto riguarda il preavviso per effettuare prelievi dai propri libretti, i termini sono i seguenti:

Per i prelievi sotto i 25.000 - sette giorni lavorativi
Per i prelievi tra i 25.000 e i 50.000 - 20 giorni lavorativi
Per importi superiori a 50.000: è necessaria una programmazione della restituzione del prestito da concordare con MAG4, in base alle esigenze del settore finanziamenti e della disponibilità di liquidità.

Chi può aprire un libretto


Per vincolo di legge, possono aprire un libretto in Mag4 esclusivamente le realtà collettive socie (cooperative, associazioni, società o altre istituzioni non aventi finalità lucrative che perseguono statuariamente e in via prevalente scopi mutualistici o solidaristici - quali società di mutuo soccorso, imprese sociali, fondazioni o società sportive dilettantistiche - e loro controllate) indipendentemente che siano territorialmente vicini o lontani dalla sede della MAG.

Remunerazione dei libretti


Come funziona il tasso attivo che riconosciamo ai (nostri) finanziatori che hanno un libretto in MAG?
Gli interessi sui libretti sono conteggiati su base annua, e sono calcolati sulla base di tre parametri: un parametro fiduciario, un parametro promozionale ed un parametro quantitativo.

Il tasso attivo che riconosciamo è quindi un tasso modulare composto da più elementi che garantiscono poi al libretto il riconoscimento o meno del tasso attivo per l’anno appena trascorso.

I tre elementi che producono un tasso attivo sono:

- La fiducia nella MAG se investi una buona parte del tuo prestito sociale interno in MAG, la MAG ti premia → se il rapporto tra il tuo prestito sociale interno (escluso capitale) ed il prestito conferito in MAG supera il 20%, viene riconosciuto un tasso dello 0,50% sull’importo totale del libretto

- La promozione della finanza etica mutualistica e solidale se fai promozione della finanza etica, al di là dell’importo del tuo libretto, la MAG ti premia → se nel corso dell’anno hai svolto almeno un incontro pubblico di promozione, se sul tuo sito sono presenti informazioni inerenti la MAG ed invii ai tuoi soci le informazioni periodiche che produciamo, e se ci aiuti a far circolare i nostri materiali presso i tuoi punti vendita, uffici ecc… viene riconosciuto un tasso dello 0,25% sull’importo totale del libretto (devono essersi verificati tutti i fattori)

- La possibilità di aprire un libretto di medie-grande dimensioni La MAG ti premia → se hai la possibilità di aprire un libretto con deposito superiore ai 20.000 euro, sulla quota che eccede i 20.000 euro (che scegli di vincolare per almeno un anno) viene riconosciuto un tasso dello 0,50%
Non è obbligatorio vincolare il proprio libretto oltre i 20.000 euro, ma se si sceglie di farlo si ha diritto al riconoscimento del tasso.

Se non si verifica nessuno di questi fattori, il tasso riconosciuto al libretto attualmente è pari a zero.

Quando comunicare questi dati alla MAG ai fini del calcolo degli interessi: entro il 31/12 di ogni anno

Cosa comunicare per l’anno passato:
- auto dichiarazione firmata dell'attività promozionale svolta
- rapporto tra prestito sociale interno e versamenti in MAG, se supera il 20%

Cosa comunicare per l’anno futuro:
- per i libretti sopra i 20.000, comunicazione relativa all'importo garantito per l'anno successivo: se non viene comunicata un'esigenza contraria da parte della realtà socia, si intende vincolata la totalità della quota superiore ai 20.000 euro
- comunicazione relativa all’intenzione di fare attività promozionali 
- comunicazione relativa all’intenzione o meno di svolgere prestito sociale

Riepiloghiamo le informazioni relative al tasso:

Libretti sotto i 20.000 euro
-0,50% su tutto l’importo del libretto se vincoli una parte superiore al 20% del tuo prestito sociale totale da verificare in base ai dati contabili (ovvero la media dei saldi mensili calcolata sui primi 11 mesi del libretto in MAG dovrà essere maggiore o uguale al 20% della media del saldo mensile, sui primi 11 mesi, del totale del prestito sociale) 
-0,25% su tutto l’importo del libretto se si risponde a tutti i parametri promozionali (almeno un incontro pubblico, presenza del link al sito di MAG4 sul proprio sito, presenza di notizie MAG sulla newsletter, invio del MAGazine ai propri soci,volantini presso sede, negozi, uffici..)

Libretti sopra i 20.000 euro
-0,50% sulla parte eccedente i 20.000 che scegli di vincolare per almeno un anno
-0,50% su tutto l’importo del libretto se vincoli una parte superiore al 20% del tuo prestito sociale totale (ovvero la media dei saldi mensili calcolata sui primi 11 mesi del libretto in MAG, dovrà essere maggiore o uguale al 20% della media del saldo mensile, sui primi 11 mesi, del totale del prestito sociale)
-0,25% su tutto l’importo del libretto se si risponde a tutti i parametri promozionali (almeno un incontro pubblico, presenza del link al sito di MAG4 sul proprio s

ito, presenza di notizie MAG sulla newsletter, invio del MAGazine ai propri soci,volantini presso sede, negozi, uffici..)

Condividi su

Submit to FacebookSubmit to Twitter