Bilancio sociale

Far conoscere lo strumento a tutta la cooperativa o associazione, avviare un processo collettivo di analisi e costruzione degli indicatori, individuazione dei referenti interni del progetto.


Soggetti coinvolti:
la formazione può essere rivolta nella prima e nella seconda parte a tutta la realtà, per rendere partecipe il corpo sociale e fornire strumenti di conoscenza e di valutazione rispetto all'adozione del Bilancio sociale; la terza parte può essere rivolta solo a coloro che operativamente diventeranno i responsabili della rilevazione, gestione e comunicazione dei dati.

Metodologia:
alla tradizionale lezione frontale si affiancheranno esercitazioni pratiche a partendo dai dati forniti dai partecipanti al corso, con la costruzione di strumenti utilizzabili come base per la redazione del Bilancio Sociale di Cooperativa.

Docenti:
i docenti provengono dal settore consulenza della cooperativa MAG4, hanno esperienza di Bilancio Sociale, sia per avere contribuito alla implementazione di questo strumento presso altre cooperative, sia perché da anni la Coop. MAG4 monitora le proprie attività secondo indicatori non meramente economici.

Durata:
è possibile concordare una articolazione basata sulle competenze presenti nella realtà che richiede la consulenza, con l'approfondimento di temi e la costruzione di procedure finalizzate alla produzione del Bilancio Sociale come strumento completo.

TRACCIA DI PROGRAMMA DELLA FORMAZIONE:
1. Presentazione dello strumento Bilancio Sociale:

  • scopi
  • destinatari
  • soggetti coinvolti
  • motivazioni: perché monitorare le aree sensibili?
  • bilancio sociale e responsabilità sociale
  • contesto: il bilancio sociale degli altri

2. Il bilancio sociale nella mia cooperativa:

  • funzione del bilancio sociale in cooperativa
  • identificazione delle aree di interesse, rispetto allo statuto e ai portatori di interesse
  • identificazione delle attività e degli obiettivi in cui si concretizza l'azione cooperativa
  • identificazione dei referenti e dei processi di rilevazione

3. Gli Indicatori:

  • definizione degli indicatori a partire dalle aree di interesse
  • identificazione dei processi di rilevazione
  • analisi dell'implementazione a regime

Condividi su

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter